Kenwood Chef XL Titanium KVL8320S 1.700 Watt, Robot da cucina

Perché procurarsi una planetaria? Perché se ami la buona cucina e ti diverte sperimentare, allora questo è l’accessorio che più di ogni altro ti farà divertire e scoprire le tue doti da chef.

La planetaria Kenwood Chef XL ti dà una mano bella grossa per tante preparazioni più o meno complesse, e i risultati lasceranno a bocca aperta i tuoi ospiti!

Compra la planetaria Kenwood Chef XL in questi negozi

Caratteristiche della planetaria Kenwood Chef XL

La planetaria Kenwood Chef XL è l’accessorio giusto per rendere la tua cucina al passo coi tempi e soprattutto sperimentare ricette sia dolci che salate. L’elemento più importante di una planetaria sono le fruste che servono per lavorare gli impasti, e la planetaria Kenwood Chef XL offre in dotazione:

• la frusta in alluminio per preparare soffici torte o impasti semiduri;

• il gancio impastatore, necessario per lavorare l’impasto della pizza e del pane e garantire una preparazione elastica e compatta;

• la frusta a filo in acciaio inox per montare la panna o sbattere le uova, perfetta per dare vita a mousse leggerissime e favolose meringhe. 

Queste tre funzioni bastano per ricreare tutte le ricette che vuoi, ma se non fosse abbastanza ci sono tanti accessori extra nel catalogo Kenwood per rendere la planetaria ancora più versatile.

A livello di potenza possiamo dire che la planetaria Kenwood Chef XL è messa bene, con un massimo di 1200W che è un buon valore per trattare diverse preparazioni, tra cui gli impasti per pizza e pane in quantità medio – grandi.

Il funzionamento della planetaria avviene grazie a un motore in grado di adattarsi al livello di potenza necessario a seconda dell’impasto che si vuole realizzare e regolabile in modo digitale, poiché il funzionamento dell’accessorio è al cento per cento tecnologico.

La velocità è un fattore importante per risparmiare tempo in cucina; la planetaria Kenwood offre 6 livelli di velocità tra cui scegliere e anche la funzione di avvio graduale pensato per aumentare la potenza poco a poco, onde evitare schizzi o “stracciare” gli impasti durante la lavorazione.

La funzione “pulse”, invece, risulta molto utile se si vuole attivare la velocità massima solo per un certo intervallo di tempo, ma in ogni caso nel foglio illustrativo si trovano le indicazioni per settare il giusto livello e il tempo di preparazione a seconda della lavorazione.

Uno dei punti forti della planetaria Kenwood è la capienza, grazie a un contenitore dal volume di quasi 7 litri, molto spazioso rispetto ai modelli della stessa fascia di prezzo.

Questa caratteristica la rende un accessorio in grado di soddisfare le esigenze di più persone, perfetto dunque per preparare sfiziose ricette in occasione di pranzi e cene in famiglia o con gli amici.

A questo punto ti starai chiedendo come si pulisce una planetaria; sappiamo che questo è spesso un tasto dolente per i pigri, ma nel caso della planetaria Kenwood la pulizia diventa facile con la presenza di un coperchio paraschizzi in plastica, che impedisce alle lavorazioni di schizzare fuori dal contenitore durante l’azione delle fruste.

Una spatola in gomma in dotazione, invece, aiuta a pulire il recipiente dai residui di impasto mentre le parti staccabili come fruste, gancio e coperchio si possono lavare anche in lavastoviglie. Per mantenere la ciotola in acciaio inox forte e brillante consigliamo il lavaggio a mano.

Prezzo e offerte per acquistare Kenwood Chef XL

Il prezzo di listino della planetaria Kenwood Chef XL è di € 470,00 sul sito ufficiale Kenwood ma basta un giro sui nostri negozi partner per trovare prezzi e offerte vantaggiose. Dai un’occhiata anche al sito di Migliori Sconti per trovare interessanti codici sconto.

Cosa si può fare con la planetaria Kenwood Chef XL

La planetaria è una vera chicca per chi ama cucinare in modo sia amatoriale che professionale, perché è un oggetto versatile e facile da usare, che permette la realizzazione completa o parziale di ricette spesso bisognose di preparazioni lunghe e complesse, per le quali si richiedono attenzione e un certo livello di manualità.

Sai perché si chiama planetaria? Perché il movimento del braccio meccanico richiama quello dell’orbita dei pianeti, e ciò spiega bene quanto sia “spaziale” questo elettrodomestico.

La forza del braccio meccanico rimpiazza quella delle braccia (le tue), e chi ha provato almeno una volta a preparare un impasto a mano sa bene che non si tratta di una passeggiata.

Certo, farlo a mano aiuta a sviluppare i muscoli, ma vuoi mettere starsene belli tranquilli a osservare un braccio meccanico che gira senza alcuno sforzo apparente e consegna un impasto talmente perfetto da sembrare finto?

Gli impasti preparati dalla planetaria risultano compatti, uniformi, senza grumi, lisci e non si attaccano; questo si deduce dalla quasi totale assenza di residui sulla ciotola quando la svuoti, il che si traduce a sua volta come abbiamo anticipato in una pulizia rapida e indolore delle varie componenti. 

Cosa fa la planetaria in cucina? Più o meno tutto: dagli impasti per torte, biscotti e vari tipi di dolci, impasti salati come pane o pizza fino alle preparazioni complicate e lunghe come il panettone; con un aiuto del genere perché non approfittare per imparare cose nuove o migliorare ricette che già si conoscono?

Con la planetaria puoi trattare un sacco di nuove preparazioni e apportare tutte le modifiche che vuoi, aggiungendo all’impasto gli ingredienti che preferisci per personalizzare anche la ricetta più semplice. 

E a proposito di semplicità, questo è il vantaggio principale della planetaria: un accessorio che si aziona in modo facile e fa tutto da solo, portando risultati soddisfacenti in poco tempo e con zero fatica. 

Tanto per fare un recap, ecco i motivi per cui dovresti procurarti una planetaria:

• per lavorare quantità grandi di impasti, cosa che nessun altro elettrodomestico può fare (neanche il Bimby);

• per lavorare impasti con tempi di preparazioni quasi biblici (vedi i panettoni);

• per preparare pasta fresca, pizza e torte in pochissimo tempo e senza il rischio di ritrovarsi con impasti poco omogenei o difficili da maneggiare. 

La planetaria Kenwood Chef XL rivoluzionerà il tuo concetto di cucina e ti farà scoprire (o riscoprire) la gioia di stare ai fornelli, dando sfogo alla fantasia e a tutto il tuo talento: provare per credere!

Accessori e consigli utili per Kenwood Chef XL

Perché preferire la sfogliatrice elettrica al posto di quella manuale e come sceglierla

Scopri gli altri prodotti Kenwood

Kenwood Titanium Chef Baker xl

Accessori per planetaria Kenwood

Scheda tecnica planetaria Kenwood Chef XL

Dimensioni prodotto38.5 x 28 x 34.5 cm;
Voltaggio‎220
MaterialeAcciaio
Peso7.66 Kg
Volume6.7 litri
Componenti incluse3 utensili di miscelazione ed impasto: frusta K, frusta a filo, gancio impastatore;
Frullatore in vetro borosilicato Thermoresist da 1,6 l.
Tritacarne.

Visita l’area shopping per acquistare la planetaria Kenwood Chef XL e tutti gli accessori!

Questa pagina contiene link di affiliazione: acquisti effettuati tramite tali link permettono al nostro sito di ricevere una commissione.

Leggi anche...